mercoledì 18 luglio 2012

Navi Di Cemento


Navi Di Cemento
Autor & Editor: Silvano Enzo


Nel 1800 vennero costruite le prime navi con cemento idraulico, lo scopo era evitare la condensa che rovinava le merci nei mercantili. Qando durante la II guerra mondiale vennero utilizzati massiciamente i metalli, venne usato il cemento in compound con il ferro per risparmiare lamiera. Il risultato fu eccellente, tanto che navi senza manutenzione, costruite 50 anni fa, galleggiano ancora.

Nella missione "Overlord"  lo sbarco in Normandia nella II guerra mondiale fu costruito un intero porto galleggiante, fatto come un puzzle poi trasportato lentamente davanti alle coste francesi per dare supporto logistico all'invasione.

Il ferrocemento è molto semplice ed economico da utilizzare, praticamente chiunque può farsi una barca, ed è usato anche massiciamente in architettura, inoltre lo si trova impigato nei „frangionda“ dei porti di tutto il mondo, galleggianti riempiti magari di plistirolo.

Tra le applicazioni più affascinanti ci sono le case galleggianti e le piattaforme Offshore.
Se desiderate costruirvi una barchetta, o una nave di Ferrocemento, ecco per voi un manuale.